Ci sono diversi tipi di software che fanno dei bei disegni e modificano le immagini. Per chi vuole trovare strumenti che permettano di ottenere rendering eccezionali, ecco un articolo che raccoglie i migliori software di grafica. Se vuoi diventare un grafico, ti consigliamo questa formazione online che è molto ben valutata e facciamo anche un sito web chiavi in mano per offrire i tuoi servizi!

1 – Photoshop

Photoshop è uno dei software più utilizzati dai professionisti. Edito da Adobe, è uno strumento di fotoritocco e di elaborazione in grado di garantire ottimi risultati. Grazie a Photoshop, potrete creare nuove immagini o modificare i file esistenti. Utilizzato principalmente per l’elaborazione di foto digitali, utilizza diversi tipi di formati e dispone di un’ampia scelta di tavolozze e barre di opzioni. Tuttavia, il software Photoshop costa centinaia di euro. Per questo motivo alcuni utenti amatoriali tendono a optare per le versioni piratati da falsificazione digitale.

2 – Adobe Illustrator

I migliori software di disegno

Parte di Adobe, Illustrator è particolarmente consigliata per la creazione di grafica vettoriale. Può essere utilizzato in modo indipendente o come complemento di Photoshop. L’illustratore è uno strumento essenziale utilizzato da designer e artisti. Viene utilizzato per creare diversi tipi di contenuti visivi come cartelloni pubblicitari, icone web, illustrazioni di libri e molto altro ancora. Illustrator include tutti gli strumenti di disegno necessari per trasformare colori e forme in loghi, immagini semplici o sofisticate. Dispone di tipografie originali che permettono di esprimere meglio il messaggio che si vuole trasmettere.

3 – GIMP

GIMP o GNU Image Manipulation Program è uno strumento per l’editing e il ritocco di immagini. Si tratta di un software libero e open source considerato come alternativa a Photoshop. Inoltre, offre una varietà di caratteristiche simili, come il ritocco dei colori, i pennelli, il sistema a livelli e i filtri. Può anche essere utilizzato per riadattare, ritagliare e perfezionare un disegno a mano libera. Il software GIMP può creare file GIF o MPEG e supporta anche file PSD. Con un’interfaccia flessibile e facilmente configurabile, può essere utilizzato per il disegno artistico, il fotoritocco e la grafica web.

4 – Inkscape

Inkscape è un software di disegno vettoriale. Con le stesse funzioni di Illustrator, è uno strumento ampiamente utilizzato nel DTP. Permette di creare illustrazioni, disegni e grafici in varie forme. È anche ampiamente utilizzato per ingrandire un’immagine senza compromettere la qualità del file. Inkscape può leggere i formati Postcript, EPS, JPEG, PNG e TIFF. Altrimenti è possibile esportare i file in PNG e PDF. Con il software è possibile creare forme semplici, ma anche complesse. È anche possibile creare strati o clonare una forma. Vale a dire, è possibile applicare effetti come sfocature, gradienti o ombreggiature.

Lire aussi  Adobe Character Animator: avviso, prezzi e panoramica del software

5 – Pixen

Si tratta di un software disponibile esclusivamente sul Mac. Il suo scopo è quello di sublimare le immagini e garantire una migliore resa. Dotato di un’interfaccia intuitiva, questo software è in grado di gestire i livelli e di mettere a disposizione una serie di moduli diversi e una tavolozza di colori. Pixen vi dà la possibilità di visualizzare le vostre opere in tempo reale e di migliorare i vostri disegni.  Specializzato nell’editing dei pixel, è particolarmente consigliato per la realizzazione di personaggi o sfondi per giochi retrò. Tuttavia, ciò non impedisce di utilizzarlo per la progettazione di disegni classici.

6 – Pixia

Pixia è un software che è stato originariamente progettato per i creatori di anime e manga. Tuttavia, è molto utile anche per altri tipi di arte ed è disponibile in diverse lingue. Può gestire livelli, filtri, strumenti di testo, gradienti e modelli bitmap, ed ha una varietà di impostazioni e modalità di selezione. Fornisce anche effetti automatici o regolabili. In alternativa, Pixia dispone di un esploratore di immagini ben progettato. Si prega di notare che l’ultima versione del software può essere scaricata da internet.

7 – Paint.net

Paint.net è un software di fotoritocco. Si tratta di un programma di editing grafico gratuito per sistemi operativi Windows. Offre pennelli personalizzati, sostituzione del colore, gestione del formato bitmap, cattura dello schermo e altre interessanti caratteristiche. Richiedendo l’ambiente .NET di Microsoft, supporta nativamente il formato .PDN. Si distingue anche per la sua facilità d’uso. Il software Paint.net offre livelli come in Photoshop ed è una differenza significativa rispetto allo strumento Paint di Windows.

Lire aussi  I migliori software di disegno : La nostra selezione e il confronto

8 – ArtRage Studio Pro

ArtRage Studio Pro è un pacchetto software che integra una vasta gamma di strumenti grafici. Vi fornisce pennelli, aerografi, rulli, pennarelli, pennarelli, stilografiche e matite. Ha anche un sistema a livelli e permette di salvare gli elementi selezionati in modo da poterli trovare rapidamente. Grazie a questo software, potrete inserire immagini dal vostro hard disk e aggiungere adesivi. È anche possibile modificare il livello di umidità della pennellata a proprio piacimento.

9 – Krita

 

Krita è un software più o meno come altri editor di immagini bitmap come GIMP o Adobe Photoshop. Influenzato dal software Corel Painter, integra il motore MyPaint, libmypaint e varie funzioni di animazione. Dedicato in particolare alla pittura e all’illustrazione, offre un quadro grafico ricco e intuitivo. Per facilitare gli scambi con altri media, Krita supporta formati di importazione ed esportazione come OpenRaster o PSD. Viene utilizzato anche nei videogiochi e nell’animazione nella fase di progettazione e di ricerca grafica.

10 – Corel Painter

Anche nel campo della grafica, Corel Painter è un software di disegno specializzato nella pittura digitale. Dispone di una tecnologia all’avanguardia in termini di strumenti di disegno, modelli e texture della carta. È facile da usare e permette di lavorare come un tavolo da disegno. Include anche gradienti predefiniti, getti e un’ampia scelta di palette. Utilizzato al meglio con una tavoletta grafica, è uno strumento eccellente che dà risultati realistici. Corel Painter è un software a pagamento con un periodo di prova gratuito di 30 giorni.

11 – Sketchbook Pro

Sketchbook Pro è un software interamente dedicato al disegno e all’illustrazione. È lo strumento ideale per chi è abituato al disegno tradizionale e vuole fare un tuffo nel mondo digitale. Offrendo una versione di prova gratuita, è anche disponibile per il download. Offre strumenti simili a quelli che possono essere utilizzati per disegnare su carta come matita, penna, inchiostro o pennarelli. È inoltre possibile utilizzare strumenti come un righello o un goniometro. Sketchbook Pro è un software alternativo a Photoshop per il disegno e l’inchiostrazione.

12 – Paint Tool Sai

Paint Tool Sai è un software giapponese per il disegno. Permette di utilizzare una tavolozza di colori e strumenti di disegno facilmente personalizzabili. Include anche strumenti di disegno vettoriale. Invece di disegnare manualmente le linee, Paint Tool Sai include strati di linee. Consiste nel valorizzare le vostre foto e le vostre opere d’arte digitali. Con questo software è possibile utilizzare matite colorate, penne, gomme da cancellare o spray per vernici. Offre anche caratteristiche avanzate come la tela e gli strati.

Lire aussi  Adobe Photoshop: Avviso, prezzi e dove acquistare il software

13 – Pixlr

Pixlr è un software di creazione grafica disponibile su Windows, Mac e mobile. Permette di eseguire il ritocco delle immagini, il ritocco delle superfici e l’aggiunta di filtri. Per poterlo utilizzare, è necessaria una connessione a Internet. Anche se questo articolo cita il software di grafica, Pixlr non è interamente classificato nella lista dei software, ma è piuttosto considerato come un editor online. In ogni caso, integra tutte le funzioni essenziali per lavorare sull’immagine come il ritaglio, il ridimensionamento o il cambio di colore.

14 – CinePaint

CinePaint è un software che consente l’editing delle immagini. Ha una tavolozza di strumenti per modificare le immagini in un filmato o anche le texture 3D. CinePaint è in grado di lavorare con formati immagine HD come Kodak Cineon, SMPTE DPX, ma anche con formati comuni come JPEG o BMP. Facile da usare, si rivolge al montaggio video e al semplice montaggio di immagini. CinePaint è uno strumento disponibile su Mac e Linux.

15 – Freephototool

Per completare la nostra selezione, Freephototool è un software di progettazione grafica appositamente progettato per gli imprenditori del web. Permette di modificare facilmente le immagini allo stesso modo di Photoshop. Coltiva le foto o le ridimensiona applicando la simmetria o un filtro. Basato sulle API Pixlr, è un software che può aiutare a creare grafica, loghi, infografica o banner.

Quindi, speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a trovare un software di grafica che soddisfi le vostre esigenze. Anche se ci sono alcune somiglianze, questi software sono destinati a lavori specifici a seconda della natura delle vostre attività.

Author

Write A Comment